Presentazione del corso serale IO SONO TUTTO mercoledì 25 settembre MONDOVI (CN)

Presentazione del corso serale <b>IO SONO TUTTO</b> mercoledì 25 settembre <b>MONDOVI (CN)
a scuola di Libertà propone

IO SONO TUTTO

laboratorio di percezione 

SERATA DI PRESENTAZIONE
DEL CORSO SERALE
A MONDOVI

con Marco Giordano


mercoledì 25 settembre
alle ore 20,30
presso Find Yourself - piazza San Pietro 2

INGRESSO LIBERO



IO SONO TUTTO
laboratorio di percezione

un vero e proprio percorso formativo
composto da 9 incontri
per tutta la durata dell'anno scolastico

mercoledì 16 ottobre
mercoledì 6 novembre
mercoledì 27 novembre
mercoledì 18 dicembre
le date degli appuntamenti del 2020 saranno comunicate a corso iniziato

dalle ore 20,30 alle 22,30
presso Find Yourself - piazza San Pietro 2

POSTI LIMITATI - ISCRIZIONE OBBLIGATORIA 
Iscrizioni: Laura (lun/ven 347.999.7375) - info@marcogiordano.org
FB: aderisci al gruppo IO SONO TUTTO


UN VIAGGIO ALLA RISCOPERTA DI TE

"La maggior parte degli esseri umani trascorrono tutta la vita dimenticando chi sono realmente e si identificano senza sosta con il non reale, con l'illusione di essere soltanto un corpo o una mente… Da qui ha inizio tutta la sofferenza umana. Quando cominciamo a praticare IO SONO TUTTO, istantaneamente ci ricordiamo chi siamo e ogni cosa terrena perde il suo peso, ogni memoria viene vista per quella che è, ogni programma viene smascherato. A poco a poco le illusioni cadono, gli attaccamenti mollano la loro presa e la vita diventa più leggera fino a giungere ad assaporare un senso di pienezza nel quale non c'è bisogno di nulla.

LA VITA COMINCIA A FLUIRE

Sul piano materiale tutto continua a rimanere uguale: memorie, programmi, credenze: non può essere altrimenti, fa parte delle regole del gioco. Ciò che cambia siamo noi che diventiamo finalmente gli Osservatori di tutto ciò e cominciamo a dare a ogni cosa la corretta collocazione e la giusta importanza."

QUESTO È IL RISVEGLIO!!!



TEMI TRATTATI


1. LA GRANDE ILLUSIONE
In questa prima serata porteremo l’attenzione a come parliamo e a come ci definiamo. Cominceremo a creare le basi per definire chi siamo, lasciando andare ciò che limitatamente crediamo di essere. Utilizzeremo la meditazione per portare su un piano pratico ed esperienziale tutto ciò che verrà appreso a livello teorico.

2. CHI SONO IO?
Dopo aver definito, nell’incontro precedente, la limitata visione che abbiamo di noi, in questa serata, ci addentreremo alla scoperta di chi siamo in realtà. Parleremo del Corpo di Luce, dei suoi livelli di vibrazione, di come interagiscono tra di loro e vedremo cosa succede quando il nostro corpo fisico muore. Utilizzeremo la meditazione per portare su un piano pratico ed esperienziale tutto ciò che verrà appreso a livello teorico.

3. IL POTERE DELLA MENTE
Mente saggia e mente condizionata, ricordare e dimenticare, il funzionamento del nostro cervello e la paura di morire. Questi alcuni temi della serata per capire che tutto, nella Vita, si riduce ad una questione di frequenze e che noi possiamo essere liberi di scegliere a quali vogliamo sintonizzarci. Utilizzeremo la meditazione per portare su un piano pratico ed esperienziale tutto ciò che verrà appreso a livello teorico.

4. ALIMENTAZIONE ED ENERGIA
In che modo ciò che mangiamo si collega con il nostro cammino di consapevolezza? In questa serata parleremo del cibo di cui ci nutriamo, delle sue varie tipologie, per capire se effettivamente ci sono dei cibi migliori o meno e qual è il loro apporto energetico per raggiungere il miglior funzionamento del nostro sistema corpo-mente-spirito. È possibile vivere senza mangiare? Utilizzeremo la meditazione per portare su un piano pratico ed esperienziale tutto ciò che verrà appreso a livello teorico.

5. IO SONO TUTTO
In questa serata parleremo di Dio, della Creazione e del Peccato Originale. In tanti cominciano a parlare del Tutto, ci dicono che siamo un tutt’uno con tutte le cose, anche la fisica quantistica lo fa. Ma cosa vuol dire? Cosa significa “Io Sono Tutto”? Inoltre affronteremo il tema delle memorie, la loro origine, la funzione e le caratteristiche che hanno. Utilizzeremo la meditazione per portare su un piano pratico ed esperienziale tutto ciò che verrà appreso a livello teorico.

6. IL GIOCO DELLA VITA
La maggior parte delle persone trascorrono la loro vita dimenticando chi sono e si identificano con l'illusione di essere soltanto un corpo o una mente. Da qui ha inizio tutta la sofferenza umana. Quando ci si risveglia da questa visione limitata, a poco a poco le  illusioni cadono, gli attaccamenti mollano la loro presa, la vita diventa più leggera, e finalmente diventiamo gli Osservatori del Gioco. Utilizzeremo la meditazione per portare su un piano pratico ed esperienziale tutto ciò che verrà appreso a livello teorico.

7. IL VIAGGIO
Questa serata è il Cuore della pratica di IO SONO TUTTO. Prenderà vita, attraverso il Viaggio che farete, la vostra pratica personalizzata, quella che oggi, per voi, avrà le frequenze più alte per spingervi incontro al vostro destino. È una pratica, che quando diventerà costante e consolidata in voi, vi permetterà finalmente di volare lontano, sulla vostra mongolfiera, seguendo la vostra rotta, verso la vostra meta. E...cosa più importante, potrete praticarla in totale autonomia, in ogni momento della vostra Vita.

8. INFINITI ME
Dopo che ognuno, nell’incontro precedente, ha ricevuto la propria pratica personalizzata andremo a capire quali ne possono essere gli effetti. Parleremo della potenza dei mantra e dell’impatto del loro utilizzo nella nostra Vita. Cominciando a diventare sempre più consapevoli del nostro potere impariamo che possiamo utilizzarlo per attrarre ciò che è bene per noi. Parleremo anche dell’importanza della ghiandola pineale e ci occuperemo della sua attivazione con una meditazione specifica.

9. ABBANDONARSI
Abbandonarsi al volere della nostra Anima, al nostro Sè, non è facile, ma è lo scopo ultimo, l’arrivo di ogni percorso spirituale. Dopo aver capito come funziona la nostra mente (che crea sempre interferenze nelle nostre decisioni con le sue paure o condizionamenti) e quindi dopo averla collocata al posto che le compete, possiamo finalmente sperimentare l’Abbandono, la Fiducia nella Vita, la Fede. E il risultato è quello di rendere la nostra esistenza terrena un procedere fluido e leggero, guidati dalla nostra parte saggia che sa tutto e che non sbaglia mai.


Allegati da Scaricare